Sei qui: Home » opere » The Gardener’s Son

The Gardener’s Son

Film scritto da Cormac McCarthy

The Gardener's Son The Gardener’s Son è la prima sceneggiatura cinematografica scritta da Cormac McCarthy nel 1976, l’unica apparsa in volume nel 1996 per la Ecco Press, e rappresenta anche la sua prima opera storica, che precede il romanzo storico Meridiano di sangue.

Il film, della durata di due ore, fu diretto da Richard Pearce per la serie della PBS “Visions” e fu trasmesso il 16 dicembre 1976. La storia si basa su fatti reali accaduti nel 1876 nella città di Graniteville, nel South Carolina.

Nella primavera del 1975 il direttore cinematografico Richard Pearce propose a McCarthy di scrivere una sceneggiatura. Per l’ispirazione della storia l’autore e Pearce usarono soltanto poche fotografie nelle note di una biografia del 1928 di un famoso industriale vissuto prima della Guerra Civile, vagando per le città di mulini del sud alla ricerca del loro soggetto.

Cormac McCarthy terminò The Gardener’s Son un anno dopo. Il dramma si rivelò avvincente e raccontava una storia di impotenza, rabbia e violenza che caratterizza due generazioni di proprietari di mulini e operai, padri e figli, durante l’ascesa e la caduta di uno dei più bizzarri e utopistici esperimenti industriali americani.

The Gardener’s Son ha ricevuto due nomine per l’Emmy Award e fu proiettato al Berlin and Edinburgh Film Festivals.

  • The Gardener’s Son
  • Prima edizione americana: Ecco Press, 1996